Venerdì, 22 Maggio 2020 11:15

Coronavirus & Climatizzazione. Facciamo Chiarezza

Coronavirus & Climatizzazione. Facciamo Chiarezza

La comunità scientifica – seppur in modo non così univoco – ha rassicurato, sostenendo che (almeno al momento) non vi sono dati scientifici a sostegno dell’ipotesi che il virus possa viaggiare grazie ai climatizzatori.

Quello che è invece certo è che, al contrario, spazi non climatizzati possono causare stress termico e, soprattutto nei soggetti più deboli, ridurre la resistenza alle infezioni. In generale, quindi, secondo gli esperti, lo spegnimento dei sistemi di climatizzazione e ventilazione non è una misura raccomandata per ridurre la trasmissione del virus. Manutenere gli impianti in modo adeguato. L’inquinamento indoor può essere pericoloso, perché funghi e batteri possono depositarsi sul filtro del nostro impianto di climatizzazione. Una corretta pulizia dei filtri garantisce la salubrità dell’ambiente. Potrai decidere di pensare tu a questo tipo di attività di manutenzione ordinaria o affidarti alle mani di uno specialista per un controllo più attento dello stato dei filtri e svolgere quindi anche un eventuale igienizzazione completa dell’unità.